261 letture

Willie Peyote, l’amore e l’ironia

Il 25 ottobre esce il nuovo album del cantautore e rapper torinese, anticipato dal dissacrante singolo “La tua futura ex moglie”.

Sono veramente pochi oggi gli artisti che, oltre a raccontare se stessi e il proprio orticello, la manie social, la vite sentimentali e l’ossessione per i soldi, provano a fare un po’ di analisi sociale e politica su quello che ci circonda.

Tra questi c’è sicuramente il rapper e cantautore torinese Guglielmo Bruno in arte Willie Peyote, curioso accostamento tra il famoso “Willie il Coyote” e il peyote, pianta allucinogena proveniente dall’America settentrionale.

Già nel suo primo album “Il manuale del giovane nichilista” (2013), Willie ci ha offerto un condensato di cinismo, autoironia e denuncia sociale, unito ad una certa schiettezza e ingenuità giovanile.

A lanciare definitivamente Willie è sicuramente il terzo album “Educazione Sabauda” uscito nel 2015 seguito poi, due anni dopo, da “Sindrome di Tôret” in cui le tracce sono legate dal fil rouge della comunicazione e della libertà di espressione.

Wille ha abituato il suo pubblico a citazioni più o meno velate di grandi nomi del rap, del rock e della canzone d’autore, a tematiche che, con ironia, passando dal personale al sociale e al politico.

Nel 2018 esce “8” dei Subsonica, album contenente una collaborazione di Willie Peyote che canta nel brano “L’incubo”, firmando un sodalizio che non si traduce solo in studio ma anche nella dimensione live: Willie, infatti, è ospite fisso di tutte le date dei concerti nei palazzetti dello sport del tour 2019 del gruppo torinese.

Ora per i suoi 34 anni Guglielmo si è regalato una canzone nuova, quella che lui stesso definisce la sua prima canzone d’amore, anche se i toni non sono per nulla stucchevoli, sono semmai ironici ed irriverenti:

“Cioè si, c’è la fine già nel titolo, ma a sto giro c’è effettivamente la paura di perdere qualcosa più che la rassegnazione. È l’inizio di tutto un nuovo percorso in cui, come ogni disco, sono cambiato prima io e poi la musica. Il resto lascio che lo cogliate dopo un paio di ascolti, che certe cose si nascondono sempre tra le righe”, queste le sue parole.

Il singolo “La tua futura ex moglie”, prodotto da Frank Sativa, anticipa il nuovo album dell’artista, la cui uscita è prevista per il 25 ottobre.

Qui il video:

 

Informazioni:

www.radiobudrio.it

https://it-it.facebook.com/radiobudrio

MUSICAL EXPRESS è un programma di Fabio Alberti, in onda tutti i giorni alle 10,10 – 14,30 – 21,00 su Radio Budrio

Fabio Alberti Fabio Alberti

Language »