Sanremo 2020: la finale con tanto, troppo, intrattenimento

Print Friendly, PDF & Email
Ospiti, ordine dei big in gara e tutto ciò che ci aspetta per questa ultima, estenuante serata di Sanremo.

La quarta del Festival 2020 ha sicuramente lasciato il segno, per lunghezza (fino alle due e mezza di notte) e per il caso Morgan, prima squalifica in diretta TV per motivi chiarissimi, ma il cui fondamento è ancora da delineare. Che cosa sia successo davvero tra lui e Bugo lo scopriremo, forse.

Ascolti ancora molto alti.

La prima parte ha segnato uno share pari al 52.3%, con 12.674.000 spettatori.

La seconda parte invece uno share del 56% e 5.795.000 spettatori

La media è di uno share del 53.3% con 9.504.000 spettatori.

Riassunto

A vincere la gara dei giovani è stato Leo Gassman. Seconda Tecla alla quale è andato il premio della Sala Stampa Lucio Dalla. A Eugenio in via di Gioia invece vince il premio Mia Martini.

Al termine di una gara dei big alquanto lunga e movimentata che ha visto, ricordiamo, l’esclusione di Bugo e Morgan, la classifica stilata a seguito della votazione della sala stampa è:

  • Diodato
  • Francesco Gabbani
  • Pinguini Tattici Nucleari
  • Le Vibrazioni
  • Piero Pelù
  • Tosca
  • Rancore
  • Elodie
  • Irene Grandi
  • Anastasio
  • Raphael Gualazzi
  • Paolo Jannacci
  • Rita Pavone
  • Levante
  • Marco Masini
  • Junior Cally
  • Elettra Lamborghini
  • Giordana Angi
  • Michele Zarrillo
  • Enrico Nigiotti
  • Achille Lauro
  • Riki
  • Alberto Urso

Scaletta ultima serata

Accanto ad Amadeus ci saranno Mara Venier e il ritorno di Diletta Leotta, Sabrina Salerno la quale ha annunciato in conferenza stampa che canterà e Francesca Sofia Novello.

L’apertura sarà affidata alla banda dell’Arma dei Carabinieri.

Per quanto riguarda la gara dei campioni, perché in teoria questo dovrebbe essere ancora il Festival della canzone, la prima esibizione degli ormai 23 cantanti in gara porta con sé una prima votazione mista per: Giuria Demoscopica (33%), Giuria della Stampa, Tv, Radio e Web (33%) e del Televoto (34%). La media tra le percentuali di voto ottenute in Serata e quelle ottenute nelle Serate precedenti determinerà una nuova classifica.

Le prime tre classificate vanno a nuova votazione, con azzeramento dei voti precedenti ancora a sistema misto: Giuria Demoscopica (33%), Giuria della Stampa, Tv, Radio e Web (33%) e Televoto (34%).

Il vincitore potrà rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest 2020, a meno che non abbia già rinunciato, previa comunicazione, avvenuta prima dell’inizio della kermesse.

I cantanti si esibiranno nel seguente ordine:

  1. Michele Zarrillo
  2. Elodie
  3. Enrico Nigiotti
  4. Irene Grandi
  5. Alberto Urso
  6. Diodato
  7. Marco Masini
  8. Piero Pelù
  9. Levante
  10. Achille Lauro
  11. Pinguini Tattici Nucleari
  12. Junior Cally
  13. Tosca
  14. Le Vibrazioni
  15. Raphael Gualazzi
  16. Francesco Gabbani
  17. Rita Pavone
  18. Anastasio
  19. Riki
  20. Giordana Angi
  21. Paolo Jannacci
  22. Elettra Lamborghini
  23. Rancore

Fiorello sarà il mattatore indiscusso, come ogni sera. Tiziano Ferro invece si esibirà con quattro brani: Alla mia età, Non me lo so spiegare, Ed ero contentissimo, Per dirti ciao.

Ospiti: dopo cinque anni dall’ultima ospitata Biagio Antonacci. Christian De Sica, Diego Abatantuono, Massimo Ghini, Angela Finocchiaro, ovvero il cast del film di Fausto Brizzi, La mia banda suona il pop, in sala dal 20 febbraio.

E poi ancora i Gente de Zona, il ballerino Ivan Cottini, Vittorio Grigolo, Wilma De Angelisi, Cristiana Capotondi ed Edoardo Pesce che lancerà la fiction su Alberto Sordi.

Enrica Leone Enrica Leone

Language »