Porsche Drive-In. Il fascino del cinema all’aperto

Print Friendly, PDF & Email

I proventi della vendita dei biglietti delle serate devoluti in beneficenza alla Fondazione Caritas Ambrosiana Onlus, per aiutare la popolazione di Monza in difficoltà a causa dell’emergenza Covid-19.


Grande successo per le prime serate del Porsche Drive-In, l’inedita iniziativa dei Centri Porsche di Milano, filiale diretta di Porsche Italia, che ha preso il via lo scorso weekend nella suggestiva cornice dell’Autodromo Nazionale Monza. Un evento organizzato per offrire ai clienti della casa di Stoccarda un’occasione di incontro e svago in totale sicurezza e nel pieno rispetto delle norme di sicurezza interpersonale.

Il palinsesto del Porsche Drive-In prevede la proiezione di sette pellicole durante altrettante serate, inaugurate lo scorso 26 giugno, programmate per soddisfare tutti i gusti cinematografici. I partecipanti possono godersi la visione dei film in vero stile anni ’50, potendo contare allo stesso tempo su tecnologie ultramoderne, come lo schermo da 22 metri quadri con audio frontale e rimandi laterali. Cornice dell’iniziativa il Paddock 2 dell’Autodromo Nazionale Monza, per un totale di 13 mila metri quadri di spazio disponibile lungo il rettilineo che porta alla Parabolica.

Gli spettatori, fino ad un massimo di 50 vetture, possono accedere all’area dalle ore 20:00, con il calar del sole che segna l’inizio della proiezione alle ore 21:30. In abbinamento al Porsche Drive-In non poteva mancare una postazione Street Food: all’interno dell’area dell’evento è infatti presente un truck che offre un menù ispirato ai classici piatti americani.

Alle sette serate riservate in esclusiva ai clienti Porsche, si alterneranno ulteriori 9 proiezioni aperte al grande pubblico nell’ambito del programma “Drive-In Monza in Autodromo”. I proventi della vendita dei biglietti delle serate del Porsche Drive-In saranno devoluti in beneficenza alla Fondazione Caritas Ambrosiana Onlus, per aiutare la popolazione di Monza in difficoltà a causa dell’emergenza Covid-19.

“Nell’esclusiva cornice dell’Autodromo Nazionale Monza, i clienti della Casa di Zuffenhausen potranno tornare idealmente agli Anni ’50 stando comodamente seduti a bordo della propria Porsche – ha commentato Alessio Morini, Direttore Generale dei Centri Porsche di Milano – L’idea del Porsche Drive-In è nata dal desiderio di offrire ai nostri clienti e appassionati una serata sotto le stelle, insieme ad amici, familiari e vetture Porsche, che conciliasse sicurezza e divertimento, per ritrovarci dopo un periodo complicato che ci ha costretti tutti a casa. Inoltre, per esprimere ulteriormente la nostra vicinanza al territorio, i proventi della vendita dei biglietti delle serate del Porsche Drive-In saranno devoluti in beneficenza e impiegati per aiutare i cittadini maggiormente colpiti dalla crisi a ripartire.

Maggiori informazioni e prenotazioni sul sito

Language »