211 letture

L’erbe medicinali in rosa

Salute a misura di donna. 66 erbe medicinali più diffuse, dall’iperico alla lavanda.


35 disturbi di salute più comuni nelle donne, trattabili con piante, radici, foglie e fiori; 182 pillole curiose, che spaziano dalla ricetta da provare in cucina alle tradizioni popolari; 21 racconti di storie di pazienti che hanno seguito i consigli giusti; 448 pagine “a misura di donna” per risolvere o alleviare alcuni sintomi (dall’acne alla depressione, dall’anemia all’herpes passando per la vaginite), quando per esempio i farmaci non sono sufficienti, o quando proprio quei farmaci prescritti non vengono tollerati.

Tutto questo e ancora di più ne “Il grande libro delle erbe medicinali per le donne” (Edizioni Sonda, 19.90 euro) che arriva domani in libreria. Appare come una guida ma è proprio un libro che ha tutti i numeri giusti per registrare il boom di vendite.

Sbarca domani nelle migliori librerie d’Italia, quest’agile guida scritta a 4 mani dalla giornalista e autrice radiofonica Roberta Maresci, insieme alla naturopata Cindy  Gilbert, che in Canada ha già venduto oltre 80mila copie.

Unico nel suo genere, il volume ha il patrocinio della LILT, Lega Italiana per la Lotta ai Tumori sezione di Roma, e del Comitato Nazionale Italiano Fair Play riconosciuto dal CONI, per la capacità di presentarsi come un valido strumento volto alle buone pratiche di benessere.

Maneggevole, ha una doppia consultazione: dalla patologia ai rimedi e dall’erba ai benefici tutti, rigorosamente a “misura di donna”. Doppia è anche la lettura, con un testo principale scritto su basi mediche rigorose e varie pillole curiose rendere più ritmica la fruizione.

Language »