Happy birthday TEDxBologna, 10 anni di grandi idee di valore

Print Friendly, PDF & Email

Nello speciale compleanno TEDxBologna, a pochi giorni dall’apertura dei “botteghini” primi 1000 biglietti venduti. Quest’anno l’eccezionalità della location Piazza Maggiore offre a 2000 posti su 3000 installati nel massimo rispetto delle leggi in vigore sulle distanze di sicurezza.


“Da qualche anno TEDxBologna è sempre soldout e quest’anno – racconta Andrea Pauri, curatore dell’evento –  in questo particolare periodo storico e anniversario siamo andati oltre le abituali location,  abbiamo chiesto al Comune di Bologna, la possibilità di farlo in una delle piazze più belle di Italia: piazza Maggiore, per dare eco alle otto idee di valore che si alterneranno sul palco e per offrire la possibilità ai tanti che negli anni scorsi per ragioni di spazio non hanno potuto seguire i nostri TEDxBologna”.

Tema di quest’anno è Outsider. Alle 20.00 di domenica 13 settembre nello storico contesto di Piazza Maggiore a Bologna, otto protagonisti si alterneranno per la decima edizione di TEDxBologna, raccontando le loro idee di valore, le difficoltà che hanno incontrato sul proprio percorso e i traguardi futuri che ancora non hanno raggiunto. Scorci di vita autentici, che coinvolgeranno il pubblico in momenti di riflessione, condivisione e intrattenimento, come da sempre è nello spirito di TEDx e dei suoi attesissimi appuntamenti.

Gli outsider speaker: Annalisa Malara, il medico che scoprì il paziente di Covid-19 numero 1 a Codogno, Valentina Sumini, l’architetto del MIT che progetta soluzioni abitative per Luna e Marte, Cinzia Pennesi, una delle poche direttrici d’orchestra in Italia, Lorenzo Bernardi, miglior pallavolista del XX secolo, Vittorio Martinelli, “nemico del lavoro per la vita” e AD di Olympus Italia. Andrea Marchesini, mediatore culturale con grandi progetti (in corso) per l’inserimento degli immigrati nel mondo del lavoro. Alfredo Accatino, uno dei più noti e premiati creativi italiani e scrittore di due libri sugli outsider. Luca La Mesa, esperto di social media e innovazioni tecnologiche.

Ospite di eccezione Marco Landi, riscopritore di talenti, l’unico manager italiano ad essere stato ai vertici di Apple.

La serata avrà la sua parte artistica con Eleonora Montagnana (violino elettrico) e Marianne Gubri (arpa) e i performer Paola Breton (Hula Hoop) e Simone Al Ani (sfere e cerchi).

Il programma, l’elenco degli speaker e i biglietti sono disponibili al seguente link www.tedxbologna.com/insider

TEDxBologna è l’evento che permette di presentare e “Diffondere Idee di Valore” attraverso microconferenze di massimo 18 minuti, tenute da pensatori, inventori, autori di idee per il futuro, uomini e donne d’azione in un perfetto connubio fra performance e stile, fra passione e tecnologia, fra innovazione e tradizione. La missione è quella di creare da un lato una comunità di pensatori creativi e innovativi che possano offrire ispirazione alla comunità di Bologna e all’Italia, dall’altro una libera conoscenza fruibile a tutti.

Dal 2011 si svolge almeno un evento TEDxBologna all’anno, dedicato sempre ad un tema attuale. Con Outsider, per la decima volta TEDxBologna porta scintille d’ispirazione nel capoluogo emiliano.

Language »