Alla scoperta di Mozart

Dopo l’ulteriore sospensione forzata a causa della pandemia, la OFP scalda i motori per la ripartenza in presenza e torna a suonare dal vivo proprio a Villa Ciardi, dove aveva già incantato in precedenti occasioni.


L’evento, cui potranno accedere un massimo di 200 spettatori – nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti per l’emergenza COVID19 – sarà organizzato dalla stessa Orchestra Filarmonica Pugliese e sostenuto da PugliaSounds nel progetto “Programmazione Puglia Sounds Live 2020/2021” – “REGIONE PUGLIA – FSC 2014/2020 – Patto per la Puglia – Investiamo nel vostro futuro”, dal Ministero della Cultura e da sponsor privati.

Dopo il concerto live tenutosi in prima assoluta il 27 maggio con ingresso gratuito a scuole di musica e ONLUS, che ha incantato e tenuto letteralmente incollata alla sedia la giovane platea, il prossimo appuntamento sarà sabato 29 maggio a cui accederà il pubblico del più vasto tipo perché la ofp vi sorprenderà come sempre con un concerto di musica classica tutt’altro che banale.

L’evento, infatti, propone un inedito dialogo tra la narratrice, anche autrice dei testi, Gabriella Altomare, ed il pubblico, alla scoperta delle più celebri partiture del grande Mozart, per scoprire quanto sia attuale la sua musica e viva nelle note dei più giovani compositori contemporanei anche delle canzoni più moderne.

Ad interpretare la musica di Mozart l’Orchestra Filarmonica Pugliese-OFP, alla bacchetta del suo direttore stabile M° Giovanni Minafra. Ad impreziosire lo spettacolo saranno il flauto d’oro solista di Giacomo Bozzi, primo flauto della OFP e tra i più importanti flautisti italiani della sua generazione; e la voce della celebre Marilena Gaudio, soprano di caratura importantissima.

I biglietti, di un costo ridotto al minimo, sono ancora disponibili e acquistabili online (preferibilmente) sul circuito OBABALUBA.it oppure recandosi presso lo stesso rivenditore in Piazza Garibaldi a Molfetta.

LINK ACQUISTO BIGLIETTI

Print Friendly, PDF & Email
Language »