Un aiuto ai pazienti con patologie oftalmologiche

Medici e malati seduti allo stesso tavolo per parlare di cataratta ma… non solo.


Un’importantissima iniziativa di “Senior Italia FederAnziani per dare a tutte le regioni proposte per affrontare l’emergenza causata dal Covid-19. Messe in secondo piano le cure ordinarie con gravi disagi per i pazienti.

Negli ultimi mesi sono diminuiti gli interventi come la cataratta (50% in meno rispetto al 2019). Problemi nella mancanza di anestesisti e infermieri; mancanza di strutture idonee che permettano di mantenere un giusto distanziamento sociale; mancanza di apparecchiature perché quelle che ci sono sovente sono usurate.

Gravi problemi anche per le intravitreali (le iniezioni che consentono di introdurre direttamente nell’occhio un farmaco. Ci sono pazienti che han sospeso le terapie con gravi conseguenze. La gestione del paziente maculopatico in epoca Covid è una vera e propria emergenza nell’emergenza.

Un problema sanitario con severe implicazioni sociali. Bisogna su tutto il territorio nazionale  rendere tempestive diagnosi e terapie, implementando le strutture ambulatoriali, chirurgiche e di terapia intravitreale.

Print Friendly, PDF & Email
Language »