Rai 2021-2022, accendiamo il futuro

Si è tenuta martedì 22, alle 12, la presentazione dei palinsesti rai 2021/2022. Molte le conferme, ma tante sono anche le novità, sia per i programmi che per le conduzioni. Su rai Uno arriva Cattelan e su Rai Tre Saviano in prima serata il sabato sera.


RAI UNO Day time pressoché confermato: si parte con Uno mattina (la cui conduzione è ancora ignota), passando poi a Storie Italiane con Eleonora Daniele e ad È sempre mezzogiorno con Antonella Clerici. Confermata anche Serena Bortone con Oggi è un altro giorno. Tutti e quattro partiranno il 13 settembre, mentre Alberto Matano con Vita in diretta avrà il fischio di inizio il 14.

Il weekend invece prevede: Il caffè di rai uno con alla conduzione Roberta Amendola e Pino Strabioli, Uno mattina in famiglia con la confermata coppia Timperi-Setta e Buongiorno benessere. Si prosegue con Alberto Angela con Passaggio a Nord ovest, Linea Verde life con Marcello Masi e Daniela Ferolla (la versione domenicale sarà condotta ancora da Ingrid Muccitelli e Beppe Convertini). Cambio di orario per Marco Liorni con Italia Sì che si anticipa alle 14, per poi lasciate spazio in alternanza a Linea blu e Linea bianca.

Confermatissima Mara Venier con Domenica In dal 19 settembre, così come Da noi a ruota libera. Preserale sempre in mano a Flavio Insinna con L’eredità. Access prime time a Amadeus con I soliti ignoti.

I programmi di intrattenimento previsti per ora sono: sabato 18 e 25 settembre uno spettacolo intitolato Da grande con alla conduzione un nuovo volto Rai, Alessandro Cattelan, il 17 settembre parte, invece, Tale e quale show. Sabato 2 e 9 ottobre è la volta di Amadeus con Arena 60-70-80. E poi Ballando con le stelle, dal 16 ottobre, The voice senior dal 19 novembre. Torna anche Meraviglie dal 1 gennaio.

Capitolo fiction, in autunno vedremo: per il daily Il paradiso delle signore, per la prima serata Cuori, ambientata a Torino nel 1967, Un professore con protagonista Alessandro Gassmann, Fino all’ultimo battito con Marco Bocci, Bianca Guaccero e Violante Placido e poi I bastardi di Pizzofalcone 3, Imma Tataranni 2, Non mi lasciare con Vittoria Puccini, Il giro del mondo in 80 giorni, produzione internazionale. Sempre in autunno una serie di serate evento dove vedremo, tra le varie, il tributo a Carla Fracci con il Tv Movie interpretato da Alessandra Mastronardi. Nella prima parte del 2022 invece si collocano: Don Matteo 13 (ultima stagione con Terence Hill), Doc 2, Sopravvissuti con Lino Guanciale che raddoppia con Noi (serie ispirata a This is us), Blanca, Nero a metà 3, Mina Settembre 2 ed infine L’amica geniale 3.

RAI DUE La prima novità riguarda la conduzione de I fatti vostri affidata a Salvo Sottile e Anna Falchi. La seconda tocca il lunedì sera che vede approdare in prima serata Quelli che, programma realizzato dalla squadra di Quelli che il calcio, confermati alla coduzione Luca, Paolo e Mia Ceran. A dicembre sempre di lunedì vedremo il programma divulgativo Kalipè – A passo d’uomo, condotto da Massimiliano Ossini che mostrerà le bellezze del nostro Paese e del mondo, attraverso reportage inediti in luoghi spesso sconosciuti.

Il martedì sarà il giorno dell’intrattenimento. Nel periodo autunno – inverno con un nuovo docu-reality Voglio essere un mago!, i cui protagonisti saranno giovani dai 14 ai 18 anni, che studieranno la magia sotto la guida di straordinari maestri. Da novembre a dicembre una nuova stagione de Il Collegio.

Mercoledì, serata dedicata alla fiction. Apre le danze L’ispettore Coliandro, poi si proseguirà con la seconda stagione di Volevo fare la rockstar, per finire con la seconda stagione di Mare Fuori.

Giovedì, previsti una serie di film in prima visione. Poi cinque appuntamenti curati da Rai Documentari che riguarderanno l’attualità e il costume.

Il 4 novembre sarà giorno di festa con I miei primi 60 anni, condotto da Stefano De Martino: I miei primi 60 anni. Una grande serata, per celebrare i 60 anni dalla nascita della seconda rete nazionale. A seguire Pino Insegno condurrà Liberi tutti, programma dedicato ai cosiddetti ‘giochi di fuga’.

RAI TRE La terza rete nazionale ha riscontrato un grandissimo successo quest’anno, motivo per il quale conferma praticamente tutti i suoi assi nella manica: Report, Presa Diretta, Chi l’ha visto, Che tempo che fa, ma anche Che succede e Via dei matti numero 0. Le vere novità riguardano Mi manda rai tre che si sposta nel weekend.

Il giovedì sera, dopo il ritorno di Panariello e Giallini, sarà la volta di Franca Leosini con un nuovo programma, Che Fine ha fatto Baby Jane. Con taglio giornalistico, indagherà nell’animo umano fra ex detenuti che hanno ritrovato la libertà. Dalla reclusione all’inclusione.

Torna, poi, con un programma tutto suo, il sabato sera Roberto Saviano, alla guida di Insider che andrà a scandagliare le organizzazioni criminali attraverso interviste a persone che, per motivi diversi, le hanno vissute dall’interno. Collaboratori, testimoni di giustizia e poliziotti infiltrati saranno le porte di accesso privilegiate al mondo oscuro del crimine organizzato italiano e straniero, dentro il quale Saviano ci guiderà ricostruendo i contesti in cui la storia dei protagonisti ha preso forma. Racconto e intervista si fondono per portare lo spettatore in ogni puntata di Insider a scoprire da vicino l’universo sotterraneo delle mafie. New entry Barbara Gallavotti con un approfondimento scientifico, un racconto inedito sul Covid, le sfide di salute che ci attendono nei prossimi anni e le future innovazioni scientifiche con cui potremo affrontarle.

Invariato, anzi confermato, il resto del palinsesto.

Enrica Leone

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Language »