La Tv riparte e Rai uno è già avanti

La televisione è ormai quasi del tutto ripartita con alcune novità, tante conferme e qualche copia e incolla. Vediamo dunque il dettaglio degli ascolti da domenica 12 a sabato 18 settembre.


Al primo posto Sorelle per sempre, una fiction tratta dalla vera storia delle due bambine scambiate in culla a Mazzara sul finire degli anni ’90. Seconda posizione per la partita di Champions, in chiaro su Canale 5, Malmoe – Juventus.

La vera rivelazione della settimana, però, si trova al terzo posto ed è Morgane – detective geniale. La serie francese, frizzante, veloce, a tratti surreale e che strizza l’occhio al poco rispetto delle regole tipico di Coliandro (in onda su Rai Due da mercoledì 22 settembre), ha conquistato subito il pubblico di Rai Uno.

Quarta posizione, sempre in rapporto ai telespettatori, per la prima di Tù sì que vales. Segue Tale e quale show, anch’esso tornato con una nuova stagione e che non ha risentito del tentativo fallito di imitazione da parte della concorrenza.

Settimo e nono posto per Montalbano, sì, è assurdo che ancora si stia parlando di repliche del noto Commissario, ma pare che Mamma Rai abbia davvero poca fantasia.

Bene la prima di Scherzi a parte. Fanalino di coda per una delle due puntate del Gf Vip, più precisamente quella andata in onda lunedì.

Analizzando meglio lo share possiamo notare come, purtroppo, il docu film su Walter Bonatti non abbia colpito i telespettatori, che hanno preferito di gran lunga la leggerezza proposta da Canale 5.

Star in the star, una sottospecie di copia e incolla venuto male di Tale e quale show e Il cantante mascherato, è stato doppiato dalla fiction di Rai Uno. Probabilmente anche il pubblico di Canale 5 ha notato la bassa qualità e poca originalità del prodotto.

Capitolo Gf Vip, solo una cosa, due puntate a settimana sono decisamente troppe e lo notiamo fin da subito.

Sebbene non abbia vinto, infine, Amadeus, sabato sera con uno speciale dei Soliti ignoti terminato molte ore prima di Tù sì que vales, ha portato a casa un ottimo risultato.

Ma veniamo al day time, parte bene Antonella Clerici con È sempre mezzogiorno che arriva subito al 15%. Oggi è un altro giorno si ferma al 11,42%, ma avrà tutto il tempo di risalire.

Bene Il paradiso delle signore con il 16,57% di share medio settimanale.

Vita in diretta si conferma ben lanciata con una media del 16,32% (anteprima 15%).

Detto fatto, perché sì Rai due ha deciso di rinnovarlo, si ferma al 3,73%.

Ed infine, Pomeriggio cinque, nella sua nuova fascia oraria oscilla tra il 13,52% della prima parte e il 13,8% della seconda.

Attenzione, da quest’anno, per esigenze interne, i 7 giorni presi in considerazione per l’analisi dei dati saranno da domenica a sabato e non più da lunedì a domenica.

Enrica Leone

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Language »