I Negramaro riprendono “Contatto”

Print Friendly, PDF & Email

Il 13 novembre esce il decimo album della band, ad anticiparlo è il singolo omonimo che riflette su un concetto che oggi appare quanto mai sfuggente e affascinante.


“Con la stessa giacca e una pelle nuova addosso, si riparte!” con questa frase pubblicata su Instagram lo scorso 5 settembre il cantante e leader della band Giuliano Sangiorgi ha inaugurato una nuova fase per una band che arriva da anni intensi e a tratti difficili.

Partiamo dal 2017 e da un album come “Amore che torni”, disco importante perchè ha segnato la loro rinascita dopo un rischio di scioglimento e un periodo in cui la loro musica sembrava impaludata in un territorio autoreferenziale e scontato.

Le crisi paradossalmente fanno bene e anche i momenti difficili che uniscono le persone: due anni fa’ il chitarrista Lele Spedicato ha superato una seria emorragia celebrale che l’ha tenuto in coma per settimane mettendo a rischio la sua vita e la permanenza nel gruppo.

Tutto per fortuna si è risolto, Lele è diventato anche papà del piccolo Ianko ed è già tornato sul palco, gradualmente, già dal tour che il gruppo ha tenuto nei palasport nel 2019.

I Negramaro sono stati anche il primo gruppo italiano ad aver suonato allo Stadio San Siro e all’Arena di Verona. Il loro ritorno in questo tribolato 2020 è legato ad una parola preziosa, importante, che oggi fa la differenza tra quello che abbiamo e quello che ci manca: Contatto.

Il nuovo album esce il 13 novembre ed è frutto di una lavorazione intensa, continuativa, che ha sfidato il lockdown, alternando registrazioni casalinghe dall’impronta elettronica a una sorprendente parte orchestrata, scritta per l’occasione dal tastierista Andrea “Andro” Mariano e diretta dal maestro Stefano Nanni.

Il vecchio e il nuovo che convivono, la voglia di stare insieme e l’invito alla prudenza, la presenza di ospiti come Federico Zampaglione dei Tiromancino ed Ermal Meta, sono alcuni degli elementi presenti in un album anticipato da una titletrack emblematica dei nostri tempi.

“Contatto” è quello che abbiamo in rubrica nel telefono ma è anche quello fisico, quello che sogniamo di avere in questi tempi di distanziamento sociale ma anche di tante tante distrazioni virtuali e di incomunicabilità.

Qui il video di “Contatto”:

Informazioni:

www.radiobudrio.it

https://it-it.facebook.com/radiobudrio

MUSICAL EXPRESS è un programma di Fabio Alberti, in onda tutti i giorni alle 10,10 – 14,30 – 21,00 su Radio Budrio

Fabio Alberti Fabio Alberti

Language »