Gli adolescenti e la rete

Print Friendly, PDF & Email

Pericoli e opportunità dal punto di vista psicologico e legale.

A Chieri (To), si terrà il seminario Adolescenti e Rete: pericoli e opportunità dal punto di vista psicologico e legale, organizzato dal network di professionisti Chie_rete, un incontro per comprendere e sfruttare al meglio i meccanismi di una realtà sempre più 2.0. Il seminario si svolgerà Sabato 25 marzo dalle 10 alle 12.30 presso la sala conferenze della Banca Intesa San Paolo (Piazza Cavour 8) . L’Associazione multidisciplinare ha eletto questa tematica come la protagonista del primo dei tre convegni informativi interamente dedicati al concetto di “Rete” in relazione a persone, imprese e patrimonio economico.

Relatrici dell’incontro saranno la Dr.ssa Mirella Baron (psicologa) la Dr.ssa Claudia Favro (psicoterapeuta) con gli avvocati Paola Costa e Daniela Sabena: quattro voci per confrontarsi circa il rapporto degli adolescenti con la Rete, il ruolo psico-sociale del genitore, ma anche molto interessanti le implicazioni giuridiche. Valeria Rolle, Presidente di Chieri-rete, spiega: “La rete è una realtà molto presente nella vita di tutti noi, in particolare in quella degli adolescenti, questo comporta sicuramente molte opportunità, ma anche alcuni percoli in cui si può incappare e che dobbiamo cercare di gestire al meglio”.

Adolescenti e Rete è rivolto non solo ai ragazzi, ma anche a mamme e papà, educatori e tutti coloro che abbiano il piacere di approfondire questa materia, affinchè chi si muove nella rete sia tutelato da tutti i punti di vista, conoscendo i propri diritti e doveri in un ambiente che non deve essere troppo diverso per comportamenti da quello reale.

L’ingresso è libero, è gradita la prenotazione entro mercoledì 22 marzo mandando una e-mail a info@chierete.it oppure chiamando il numero 011 0764086.

Language »