Ascanio Celestini Premio Alma 2021

La consegna del premio domenica 18 luglio 2021 ore 17.00 al Teatro Bramante, Urbania (PU).


«Io i miei spettacoli non li so a memoria, non conosco manco una delle parole che dico quando sto in scena. Io non conosco il testo a memoria, conosco la storia. Sarebbe assurdo che io mi mettessi a imparare a memoria quello che già so. Io improvviso, perché conosco perfettamente la storia» Ascanio Celestini

La città di Urbania ospita per la seconda volta un importante evento dell’associazione culturale ALMA. Si tratta della cerimonia di assegnazione del Premio ALMA 2021 e a riceverlo sarà Ascanio Celestini, una delle figure più rilevanti dell’intero panorama culturale italiano, autore caleidoscopico e geniale, rappresentante di quello che viene definito “Teatro Civile”, nonché sostenitore affezionato dell’associazione ALMA.

Sul palco del Teatro Bramante, il presidente Sandro Pascucci avrà il piacere di consegnare all’artista il trofeo, una riproduzione del Bronzetto del Catria, già assegnato nel 2020 al regista ungherese Béla Tarr.

Durante la cerimonia ci sarà modo di dialogare con Ascanio Celestini e di presentare i progetti che lo legano all’associazione e ai suoi disegnatori.

La manifestazione sarà preceduta da una performance musicale di Guido Brualdi, con brani tra melodia e racconto che accompagnano l’uscita del suo ultimo fumetto Stagione, e Adult Matters, interprete di un progetto musicale intimo e personale come un diario segreto.

L’iniziativa è realizzata con il contributo e la collaborazione della Regione Marche, Provincia di Pesaro Urbino, Comune di Urbania, Comunità Montana Catria e Nerone.

L’ingresso è libero con prenotazione obbligatoria, fino ad esaurimento posti.

Per prenotarsi scrivere una mail con nome e cognome di ciascun partecipante a:  almanimatori@gmail.com

Print Friendly, PDF & Email
Language »