Amadeus e la musica insidiano Canale 5

È stata una settimana in cui la fiction ha avuto un ruolo di primordine e anche l’intrattenimento, nel bene o nel male, ha fatto parlare di sé.


I primi tre posti della Top Ten sono occupati dalla grande fiction Rai che ha conquistato il pubblico, come sempre del resto. La terza stagione dei Bastardi di Pizzofalcone si conferma molto amata, continua il successo di Morgane e sembra essere apprezzata, almeno per ora, e nonostante un numero di spettatori al di sotto dei 4 milioni, anche Fino all’ultimo battito.

Il quarto posto è occupato dalla prima delle due serate dedicate alla grande musica con Arena ’60 ’70 ’80, Amadeus ha infatti insidiato Tù sì que vales che ha comunque vinto in termini di share, ma ha raccolto pochi spettatori in meno, collocandosi al quinto posto.

Bene, anche questa settimana, Tale e quale show che sbaraglia la concorrenza. Settimo posto per la finale di pallavolo maschile, disputatasi domenica 19, una serata che ha visto entrare in classifica anche Scherzi a parte, ma non la prima serata di Rai Uno con Da Grande.

Partenza in sordina, ma con una giornata, il mercoledì, che si è arricchita di programmi, per Luce dei tuoi occhi, la fiction di canale 5 con Anna Valle.

Nel grafico che indica il podio per ogni giorno della settimana spicca domenica 19, giornata epocale per la pallavolo maschile e per rai tre che conquista il primo posto. Scivola in terza posizione Rai Uno con la prima delle due puntate di Da grande (il dato di domenica 26 verrà analizzato la prossima settimana).

Male, o poco bene, entrambe le puntate del Grande Fratello Vip che si colloca sempre al secondo posto, battuto pesantemente, anche in termini di spettatori, dalla concorrenza grazie alla prima puntata dei Bastardi 3 e Tale e quale show.

Buona la prima, nonostante la messa in chiaro anticipata su Rai Play, per la nuova stagione de L’Ispettore Coliandro che riesce a scippare il terzo posto (grazie al combinato share e spettatori) a Chi l’ha visto?.

Malissimo Star in the star di cui si paventa una veloce chiusura.

Per quanto riguarda il day time, vediamo come Antonella Clerici con È sempre mezzogiorno si mantiene sul 15% di media settimanale. Oggi è un altro giorno, invece, si colloca al 12,36%. Bene Il paradiso delle signore con una media del 16,86%. Benissimo Vita in diretta che si attesta al 17% anche nell’anteprima. Detto fatto rimane ancorato al 4,3%. Pomeriggio cinque oscilla tra il 13,94% della prima parte e il 13,76% della seconda.

Attenzione, da quest’anno, per esigenze interne, i 7 giorni presi in considerazione per l’analisi dei dati saranno da domenica a sabato e non più da lunedì a domenica.

Enrica Leone

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Language »