WeWorld Festival 2017

Condividi:
WeWorld Festival 2017
16 novembre 2017

Con i più piccoli e gli adolescenti per parlare di diritti, rispetto e parità di genere. A Milano dal 24 al 26 novembre workshop, laboratori e proiezioni.


A Milano, presso l’UniCredit Pavilion di Piazza Gae Aulenti si svolgerà il WeWorld Festival dal 24 al 26 novembre. WeWorld è un’Organizzazione non Governativa che da quasi vent’anni si occupa di difendere i diritti delle donne e dei bambini in Italia e nel mondo. Il WeWorld Festival è la kermesse che questa organizzazione dedica da otto anni ai diritti delle donne, così come all’empowerment femminile e alla parità di genere. Quest’anno talk, spettacoli teatrali, prime cinematografiche e workshop in programma sono dedicati anche a una platea di più piccoli e adolescenti.

Si parte venerdì 24 alle ore 10 con il laboratorio condotto e curato da L’Ombelico Onlus ‘Con le parole: laboratorio di dialoghi su persone, amori e relazioni’. Si  rivolge ai bambini di 8 e 9 anni. Attraverso momenti di gioco e intrattenimento i piccoli saranno guidati così a una riflessione sui concetti di diritti, amore e rispetto necessari in ogni tipo di relazione.

Nella mattina di sabato 25 dalle ore 10.30 spazio ai ragazzi delle scuole superiori  dal titolo ‘Parità tra uomini e donne: quote rosa sì o no?’. Ci saranno due squadre, una favorevole e una contraria alle quote rosa. Si sfideranno in un dibattito sostenendo con opportune ricerche, prove così da documentare la propria posizione.

La competizione educativa nata nell’ambito del progetto “EXPONI LE TUE IDEE!”, si è articolata in una serie di fasi. Sono state coinvolte decine di scuole tra Italia e Canton Ticino.

A seguire il dibattito gli interventi di Carolina Pellegrini, Consigliera di Parità della Regione Lombardia e Diana De Marchi, Presidentessa della Commissione Pari Oppotunità del Comune di Milano.

Domenica 26 novembre alle ore 10 ci sarà la proiezione del film d’animazione Ernest & Celestine. La pellicola è tratta dalle illustrazioni di Gabrielle Vincent e sceneggiata per l’occasione da Daniel Pennac. Racconta la storia di un’amicizia impossibile tra un orso e un topolino. Essi provengono da due mondi che non vogliono incontrarsi. Sarà un evento inatteso quindi a far emergere una semplice verità: insieme si è più forti.

Tutti gli incontri sono gratuiti e aperti al pubblico previa registrazione sul sito www.weworld.it/weworldfestival o inviando una mail a festival@weworld.it

Commenti