Estate Spezzina

Estate Spezzina
1 settembre 2018

Numerosi appuntamenti dal 1 settembre al 3 settembre.


Un’estate italiana (conosciuta anche come Notti magiche) è un celebre brano  portato al successo da Gianna Nannini  e Edoardo Bennato negli anni 90 ed è proprio il concerto di Edoardo Bennato, in programma sabato 1 settembre a la Pinetina del Centro Allende,  uno degli appuntamenti più attesi della Estate Spezzina.
Notti magiche come quella che ha visto protagonista, giovedì 30 agosto, il gruppo fiorentino della Bandabardò. Oltre 2000 spettatori hanno messo a dura prova il personale addetto agli ingressi impegnato a far si che un afflusso eccessivo non mettesse a repentaglio norme di sicurezza e non fosse superiore al numero dei posti consentito per la capienza prescritta.

 

Chi era presente alla serata sa che eventi di queste caratteristiche, anche per la complessità del palco e degli allestimenti, non sono molto frequenti in questa area e risalgono ai lontani concerti di Lou Reed e Patty Smith tenutesi però in un area adiacente esterna a La Pinetina.

 

Oltre a questi spettacoli e a quello d Ermal Meta  previsto per venerdì 31 settembre, la programmazione prevede anche concerti con un altro tipo di ascolto dedicati ad un pubblico diverso. Infatti la serata denominata ‘Il Tenco Ascolta’ prevede un pubblico interessato alla vecchia e nuova canzone d’autore che Il Premio Tenco ha saputo, nel corso degli anni , valorizzare più di tutti.

 

Ospite di questa serata lo spezzino Stefano Nosei che si esibisce a La Pinetina dopo un lungo intervallo. Oppure come le esibizioni precedenti di Jim Rotondi e del Banco del Mutuo Soccorso dove un pubblico adeguato e interessato ha partecipato a queste 2 serate. Chi era presente ha colto la grande dignità artistica di musicisti che hanno fatto la storia della scena musicale italiana degli ultimi 30 anni.

Commenti