Stampa
Categoria: Sport
Visite: 559

Il pilota di MotoGP, in un’intervista a cuore aperto rilasciata a Moto.it racconta della sua esperienza in Ducati tra bilanci, aspettative, voglia di mettersi sempre in discussione e pronostici per il mondiale.


Jorge Lorenzo e la Ducati iAlla domanda se si fosse pentito di essere passato a Ducati risponde con certezza “No, perché la motivazione e il fuoco interiore che mi ha dato la Ducati, non l’avrei avuto se fossi rimasto con la stessa squadra.” E quando parla della sua filosofia aggiunge: “Ho un grandissimo orgoglio, non mi piace rimanere in una situazione difficile per tanto tempo. Quando sono in difficoltà, lavoro sempre di più per trovare una soluzione.” E riguardo Dovizioso e del fatto che ora sia uno stimolo per il suo compagno di squadra afferma: “può essere un’arma a doppio taglio: se succede che prendo confidenza con la moto, può avere l’effetto contrario”.


L’intervista integrale a questo LINK

e-max.it: your social media marketing partner
Joomla SEF URLs by Artio

I cookie ci aiutano a fornire piena efficienza ai nostri servizi, continuando a navigare sul sito, ne accetti l'utilizzo. Per Informazioni.