Stampa
Categoria: Notizie Piemonte
Visite: 592

Pericoli e opportunità dal punto di vista psicologico e legale.


Gli adolescenti e la reteA Chieri (To), un incontro per comprendere e sfruttare al meglio i meccanismi di una realtà sempre più 2.0. Sabato 25 marzo dalle 10 alle 12.30 presso la sala conferenze della Banca Intesa San Paolo (Piazza Cavour 8) si terrà il seminario Adolescenti e Rete: pericoli e opportunità dal punto di vista psicologico e legale, organizzato dal network di professionisti Chie_rete. L’Associazione multidisciplinare ha eletto questa tematica come la protagonista del primo dei tre convegni informativi interamente dedicati al concetto di “Rete” in relazione a persone, imprese e patrimonio economico.

Relatrici dell’incontro saranno la Dr.ssa Mirella Baron (psicologa) la Dr.ssa Claudia Favro (psicoterapeuta) con gli avvocati Paola Costa e Daniela Sabena: quattro voci per confrontarsi circa il rapporto degli adolescenti con la Rete, il ruolo psico-sociale del genitore e non per ultime le implicazioni giuridiche. Valeria Rolle, Presidente di Chieri-rete, spiega: “La rete è una realtà molto presente nella vita di tutti noi, in particolare in quella degli adolescenti, questo comporta sicuramente molte opportunità, ma anche alcuni percoli in cui si può incappare e che dobbiamo cercare di gestire al meglio”.

Adolescenti e Rete è rivolto non solo ai ragazzi, ma anche a mamme e papà, educatori e tutti coloro che abbiano il piacere di approfondire questa materia. L’ingresso è libero, è gradita la prenotazione entro mercoledì 22 marzo mandando una e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure chiamando il numero 011 0764086.

e-max.it: your social media marketing partner
Joomla SEF URLs by Artio

I cookie ci aiutano a fornire piena efficienza ai nostri servizi, continuando a navigare sul sito, ne accetti l'utilizzo. Per Informazioni.