Super sondaggione di Melog sul Festival

Condividi:
Super sondaggione di Melog sul Festival
7 febbraio 2018

Conduttori di Sanremo: nella gara dei marpioni vince la Hunziker.


Il super sondaggione di Melog che nella puntata di oggi è stato dedicato a Sanremo si è concentrato sui tre conduttori. Baglioni, Favino e la Hunziker sono stati proposti al pubblico di Radio 24 come “maschere” di tre esemplari di marpioni in cui siamo imbattuti almeno una volta nella vita.

Agli ascoltatori è stato chiesto di raccontare da quale delle tre tipologie umane rappresentate sul palco dell’Ariston sono stati maggiormente illusi e fregati.

Dalla risposta del pubblico siamo arrivati a definire in che percentuale le tre diverse marpionerie si distribuiscono nel nostro paese, ed ecco i risultati:

1) Zabaglioni passerottisti (14%): sono i chiacchieroni vetero seduttivi, botox dentierati che ancora non mollano. Vi fregano sul sentimento e i ricordi da spiaggia.

2) Favinisti cuccioloni (10%): sono i simpaticoni, allegroni e forse pure baccelloni, piacciono alle mamme perché garbati e impegnati. Vi fregano con gli occhi da panda abbandonato.

3) Hunzikeriane profumiere (76%): sono le donne perfette sempre in tiro, confidenti e sorridenti. Illudono e ammiccano e poi tirano fuori la foto del marito. Vi fregano quando vi danno le spalle.

Il risultato del super sondaggione di Melog attribuisce una netta vittoria alla Hunziker -commenta Gianluca Nicoletti il conduttore di Melog in onda tutti giorni su Radio 24 alle 12.10 – nella guerra tra titani che si combatterà sulla ribalta dell’Ariston alla fine sarà lei a divorarsi gli altri due colleghi. La risposta del pubblico è stata molto chiara, la figura della “profumiera”, declinabile anche al maschile, è senza dubbio quella capace di maggiore potere di sterminio.

L’esibizione di procacità seduttiva, alternata a ripetute chiamate in campo del legittimo consorte, sono la miglior metafora dell’agire profumiere. Esibire sregolatezza e allo stesso tempo farsi scudo di rettitudine è la maniera più efficace per disorientare e dominare. Il dato interessante è che dalle testimonianze del pubblico di Melog è emersa decisamente una nuova immagine di profumiere maschio, propenso alla seduzione per puro narcisismo, ma capace di tirare fuori la foto della fidanzata o della moglie quando arriva il momento di passare dalle parole ai fatti.

Il podcast della puntata di Melog è disponibile sul sito www.radio24.it

 

Commenti