Siena festeggia il 30° anniversario del gemellaggio con Wetzlar

Condividi:
Siena festeggia il 30° anniversario del gemellaggio  con Wetzlar
10 ottobre 2017

Il 10 e il 13 ottobre, al Teatro dei Rozzi,  due concerti a ingresso libero.


 Per l’anniversario dei 30 anni dalla firma del gemellaggio tra Siena e Wetzlar (Germania), al Teatro dei Rozzi, due serate di musica: martedì 10 ottobre alle ore 21 è stata l’esibizione del Coro femminile Cantemus Naunheim, diretto da Christoph Hilfrich e la partecipazione della sezione femminile dell’Unione Corale Senese “Ettore Bastianini”. A seguire venerdì 13 ottobre, sempre alle 21, a salire sul palcoscenico sarà invece l’Orchestra sinfonica giovanile della città tedesca diretta da Oliver Blüthgen. Questi appuntamenti di grande musica hanno lo scopo di  suggellare e rafforzare i legamici di amicizia e di scambi culturali che legano Siena a questa città dell’Assia.

Il coro femminile “Cantemus – Naunheim” è nato nel 1963 per volontà di 16 donne di Naunheim. Nel 1976 ha partecipato per la prima volta a un concorso dell’associazione dei cantori di Solms, alla quale aderiscono circa 100 cori nella regione di Wetzlar. Il direttore allora era Hartmut Serowy,  studente della Musikhochschule Frankfurt/Main e  ha  diretto il coro con successo fin dal 1977. Sotto la sua direzione esperta, il coro ha partecipato con grande successo a numerosi concorsi sia in Germania che all’estero. Tra questi Verona  (2° posto), Budapest (primo posto e diploma d’oro), Praga  (2° posto) e Jersey  (4° posto),  nonché concerti a Bad Ischl (Austria) e Mallorca. A lui è succeduto, Christoph Hilfrich con il quale il coro ha vinto due concorsi nazionali nel 2012.

Il gruppo è attualmente composto da circa 40 cantanti con un repertorio comprendente una vasta gamma di brani della tradizionale e della moderna corale letteratura per donne, canti popolari e madrigali, opere corali di artisti esigenti, arrangiamenti di musiche sacre e profane, spiritual, gospel, arrangiamenti pop e pezzi corali di autori contemporanei.

La  Junge Sinfonie-Orchester di Wetzlar è un’orchestra amatoriale, nata nel 1981 con l’obiettivo di avvicinare i giovani alla musica classica. Composta da musicisti professionisti, studenti  e giovani talenti, riflette l’ideale delle ” Young Symphony Orchestra”. Attualmente l’orchestra è composta da circa 65 elementi, in età compresa tra i 15 ed i 50 anni.

L’attività del complesso orchestrale prevede l’esecuzione di 10-12 concerti annuali, eseguendo componimenti sinfonici e corali, musiche da film e religiose. I concerti hanno portato la Sinfonica Giovanile in Spagna, Italia, Francia, Olanda, Ungheria, Austria, Grecia, Inghilterra, Croazia, Danimarca, Polonia e Svezia. Quest’anno la Junge Sinfonie-Orchester è particolarmente lieta di poter eseguire il suo concerto a Siena, in occasione delle celebrazioni del 30° anniversario del gemellaggio tra Wetzlar e Siena.

Commenti