Sanremo 2018 quarta serata

Sanremo 2018 quarta serata
9 febbraio 2018

Questa sera si decreterà il vincitore dei giovani, poi i duetti dei big, gli ospiti e tanto altro.


La terza serata del festival ha segnato ancora una volta un vero e proprio record. Una media di 10.825.000 spettatori con uno share del 51.6%. Nel dettaglio Sanremo Start (ossia la gara dei giovani in onda fino alle 21.20) ottiene il 37,1% di share con 10.272.000 spettatori. Questi i dati prima di Sanremo 2018 quarta serata.

La prima parte, in onda fino alle 22.55 segna il 51.1% di share con 12.657.000 spettatori. La seconda parte uno share del 54.5%, con 6.146.000 spettatori. Picco di spettatori su Virginia Raffaele e picco di share su Baglioni che canta Gianna con il pubblico.

La gara dei giovani, composta da quattro di essi, ha comportato questa classifica parziale:

Mudimbi – Il mago

Ultimo – Il ballo delle incertezze

Eva Pevarello – Cosa ti salverà

Leonardo Monteiro – Bianca

Questa sera verrà decretato il vincitore. L’orario di proclamazione è fissato intorno alle 22.30.

La giuria che voterà sarà così spartita: per il 50% televoto, per il 30% sala stampa e per il restante 20% giuria degli esperti presieduta da Pino Donaggio e costituita da Giovanni Allevi, Serena Autieri, Milly Carlucci, Gabriele Muccino, Rocco Papaleo, Mirca Rosciani e Andrea Scanzi.

L’ordine d’uscita in Sanremo 2018 quarta serata è il seguente:

Leonardo Monteiro – Bianca

Mirkoeilcane – Stiamo tutti bene

Alice Caioli – Specchi Rotti

Ultimo – Il ballo delle incertezze

Giulia Casieri – Come stai

Mudimbi – Il mago

Eva Pevarello – Cosa ti salverà

Lorenzo Baglioni – Il congiuntivo

Sempre ieri sera si sono esibiti i restanti dieci big in gara. La classifica, come sempre divisa in macro-aree è la seguente:

In Parte alta: Max Gazzè, Lo stato Sociale, Ermal Meta-Fabrizio Moro.

Parte centrale: Enzo Avitabile-Peppe Servillo, Luca Barbarossa, The Kolors.

Parte bassa: Mario Biondi, Giovanni Caccamo, Roby Facchinetti-Riccardo Fogli, Noemi.

In Sanremo 2018 quarta serata invece canteranno tutti e venti i big con dei duetti davvero d’eccezione. Eccoli di seguito in ordine d’uscita:

Renzo Rubino con Serena Rossi

Le Vibrazioni con Skin

Noemi con Paola Turci

Mario Biondi con Ana Carolina e Daniel Jobim

Annalisa con Michele Bravi

Lo Stato Sociale con Piccolo Coro dell’Antoniano e Paolo Rossi

Max Gazzè con Rita Marcotulli e Roberto Gatto

The Kolors con Tullio De Piscopo e Enrico Nigiotti

Ornella Vanoni, Bungaro e Pacifico con Alessandro Preziosi

Diodato e Roy Paci con Ghemon

Roby Facchinetti e Riccardo Fogli con Giusy Ferreri

Avitabile e Servillo con Avion Travel e Daby Touré

Ermal Meta e Fabrizio Moro con Simone Cristicchi

Giovanni Caccamo con Arisa

Ron con Alice

Red Canzian con Marco Masini

Decibel con Midge Ure

Luca Barbarossa con Anna Foglietta

Nina Zilli con Sergio Cammariere

Elio e le Storie Tese con Neri per Caso

Ospiti della serata: per la sezione omaggi Piero Pelù ricorderà Lucio battisti. Poi Gianna Nannini. Federica Sciarelli si presterà ad una gag con Baglioni sulla falsa riga di quelle viste nei giorni scorsi.

Previsto anche il Premio città di Sanremo a Milva.

Al termine della terza serata spazio al Dopofestival condotto da Edoardo Leo, Carolina Di Domenico, Sabrina Impacciatore, Rolando Ravello e Rocco Tanica.

Commenti