Rai Uno: Fabio Fazio riparte con Morricone

Condividi:
Rai Uno: Fabio Fazio riparte con Morricone
23 settembre 2017

È finalmente arrivato il giorno del debutto per il nuovo Che tempo che fa di Fazio che sbarca la domenica sera sulla rete ammiraglia con moltissimi ospiti. Il Lunedì invece, seconda serata con tavolo alla francese.


A giugno il sodalizio che durava da più di 30 anni tra Fazio e la Rai sembrava giunto al termine. Invece no, continuerà per altri quattro anni e addirittura su Rai Uno. Che tempo che fa è stato infatti promosso su Rai Uno la domenica sera in prima serata, un traguardo importantissimo dopo 14 anni di messa in onda. In aggiunta un’ora il lunedì in seconda serata con Che fuori tempo che fa dove gli ospiti siederanno ad un tavolo più ridotto “alla francese” al quale, in qualità di ospiti fissi troveremo Fabio De Luigi e Antonio Cabrini. Domenica sera invece formula invariata, ma con uno studio decisamente più grande, quasi il doppio. Inizio ore 20.35: una prima parte di one to one dove è stata riconfermata anche la presenza di Filippa Lagerbak, e una seconda al lungo tavolo al quale siederanno man mano moltissimi ospiti. A fare da spartiacque come sempre l’ironia pungente e dissacrante di Luciana Littizzetto chiamata a confrontarsi, un po’ come fu per Sanremo, con un pubblico indubbiamente più vasto rispetto a quello di Rai Tre. La prima puntata, in onda domenica 24 settembre vedrà come ospite di punta una delle grandi eccellenze italiane nel mondo, così l’ha definita Fazio, Ennio Morricone reduce da una serata evento a Verona nella quale ha incantato il pubblico con il suo spettacolo “60 Years of Music World Tour”.

A seguire verrà presentato il nuovo film “Chi m’ha visto”, in studio saranno presenti Beppe Fiorello e Pier Francesco Favino. Tra la parodia e la storia vera il film racconta la strampalata vicenda di Martino Piccione musicista pugliese che imbraccia la chitarra per cantanti italiani di fama internazionale ed esegue trascinanti assoli all’ombra dei riflettori. Ossessionato dall’idea di guadagnare il centro del palcoscenico e conquistare la fama che merita, Martino mal sopporta le ironie e le grette provocazioni della gente del paese, nel quale torna alla fine di ogni tour o concerto. D’altra parte lui stesso riconosce che il mondo dello spettacolo è fatto così: non conta quanto vali, conta quanto appari. Grazie all’aiuto dell’incosciente Peppino “cowboy di paese” senza troppi fronzoli per la testa, un piano bislacco per attirare l’attenzione dei media prende forma: sfruttando la conformazione del territorio e la scoperta del nascondiglio perfetto, Martino organizza la propria sparizione. Il gesto estremo porterà a conseguenze davvero inaspettate. Ambientata nella Puglia dei nostri giorni ed ispirata ad una storia vera, la pellicola riflette all’interno di un contesto allegro e spensierato l’amara realtà in cui viviamo: spesso in nome di una esagerata ed effimera apparenza, dimentichiamo la sostanza delle cose. Musica poi insieme ad Arisa e Lorenzo Fragola i due duetteranno nel brano “L’esercito dell selfie” prodotto da Takagi & Ketra” due giovani produttori anch’essi in studio.

Nella seconda parte che prende il nome di “Che tempo che fa-Il tavolo” confermato il cast fisso dell’anno scorso: Fabio Volo, Orietta Berti, Nino Frassica, Vincenzo Salemme e Gigi Marzullo. Accanto a loro in questa prima puntata: la nuova Miss Italia Alice Rachele Arlance, il campione di nuoto Gregorio Paltrinieri, di ritorno dal suo tour estivo Francesco Gabbani, ed infine Miriam Leone con Elio Germano per presentare il Film Tv che andrà in onda Lunedì 25, “In arte Nino”. Il Movie racconta gli inizi della carriera di Nino Manfredi, così come lo sbocciare dell’amore con quella che poi diventò su moglie Erminia. Per quanto riguarda gli ospiti di 25 possiamo annoverare Veronica Pivetti in onda in queste settimane con la settima stagione di Provaci ancora prof, Tardelli e il geologo Mario Tozzi. Si apre dunque Domenica 24 settembre alle 20.35 su rai uno un’annata importante per Fazio e la sua squadra, dopo le polemiche estive è arrivato il momento di dimostrare di meritare questa promozione tanto sognata e finalmente arrivata.

Commenti