Nuove povertà

Condividi:
Nuove povertà
20 marzo 2018

I Lions di Catanzaro affrontano il tema e indicano soluzioni e strumenti a difesa del cittadino.


Le principali agenzie governative, oltre ai più autorevoli centri italiani di analisi economica e sociologica, parlano con sempre maggiore insistenza di un consistente aumento del numero di soggetti che vivono in povertà sotto la cosiddetta soglia di sopravvivenza, con un costante e preoccupante aumento del livello di crisi.

 

Del tema drammaticamente attuale se ne parlerà domani, mercoledì 21 marzo 2018, nella Sala della Musica del Comune di Catanzaro nel corso del convegno “Le nuove povertà: quali tutele? – il principio del favor debitoris e gli strumenti di difesa al servizio del cittadino, organizzato dal Lions Club “Catanzaro Rupe Ventosa” in collaborazione con la sezione regionale della Calabria del Movimento Difesa del Cittadino, il Movimento Forense di Catanzaro e l’associazione Tutela e Diritti della Famiglia.

 

L’incontro, che avrà inizio alle ore 15.30, si distingue per la serie di soluzioni indicate dagli esperti relatori invitati a discutere del drammatico e attuale tema della povertà, spesso causata da elementi di sovraindebitamento, ma anche per far conoscere meglio all’opinione pubblica quelli che sono gli strumenti messi a disposizione dei cittadini e per promuovere, per la prima volta in Italia, le novità introdotte di recente all’interno delle leggi esistenti e di prossima applicazione.

 

Il programma prevede i saluti istituzionali di: Concetta Carrozza, Assessore alle Pubblica Istruzione del Comune di Catanzaro; Giuseppe Iannello, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Catanzaro; Franco Perrotta, Presidente del Lions Club “Catanzaro Rupe Ventosa”; Giorgio Durante, Presidente regionale del Movimento Difesa del Cittadino; Cesare Caruso, Presidente regionale dell’associazione Tutela e Difesa della Famiglia.

L’introduzione ai lavori del convegno, moderati dal giornalista Valerio Caparelli, è stata assegnata a Filippo Capellupo, Responsabile Lions VII Circoscrizione per il tema “Le nuove povertà e il reddito d’inclusione”.

 

Di rilevante interesse sociale e professionale il contenuto delle relazioni di: Don Roberto Celia, Presidente Caritas della Diocesi di Catanzaro-Squillace, che parlerà de I nuovi poveri e la risposta della Caritas”; Biagio Riccio, avvocato del Foro di Napoli e socio fondatore della Fondazione e della rivista giuridica Favor Debitoris, che illustrerà “La manomorta immobiliare delle banche: l’azione esecutiva che distrugge il mercato e provoca miseria”; Bruno Doria, avvocato del Foro di Catanzaro, che illustrerà in anteprima nazionale le novità de “La legge 3/2012 e la legge 155/2017 – principi e nuovi criteri a confronto”; Roberta Capri, avvocato del Foro di Lamezia Terme, Vice Presidente del Lions Club “Catanzaro Rupe Ventosa” e referente provinciale del Movimento Difesa del Cittadino di Catanzaro, che parlerà delle “Vittime di usura: accesso ai Fondi di Prevenzione e di Solidarietà ai sensi della legge 108/96”; Jole le Pera, avvocato del Foro di Catanzaro e Presidente del Movimento Forense di Catanzaro, che illustrerà le “Misure di contrasto alla povertà: il Reddito di Inclusione”.

 

L’evento è stato accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Catanzaro per la formazione obbligatoria con l’assegnazione di 3 crediti formativi.

Commenti