il Titolo Giornale di Arte, Cultura e Spettacolo Reg. al Tribunale di La Spezia n.° 3 del 07/06/10 ROC 20453 P.I. 01219600119


Per questo spazio pubblicitario, chiedere informazioni inviando un email al seguente indirizzo info@iltitolo.it

Dal 2016, sul canale il TitoloTV, attivo il servizio di diretta streaming e podcast grazie al format televisivo L.E.O.© (Live Event Online ).

Tanti consigli percurarli in modo adeguato.


I bambini raffreddatiPresso l'hotel Michelangelo, in via Scarlatti 33 a Milano, si è svolta la conferenza stampa INFEZIONI DELLE ALTE VIE RESPIRATORIE: COME PREVENIRLE E AFFRONTARLE. Le malattie delle alte vie respiratorie rappresentano le più frequenti patologie in età pediatrica. A volte si tratta di un semplice raffreddore, altre di una più complica rinosinusite, altre volte si tratta di una infezione respiratoria ricorrente (che i medici chiamano IRR) e altre ancora di forme allergiche. Il professor Michele Miraglia Del Giudice (pediatra e allergologo della Seconda Università di Napoli) ha spiegato: "Le infezioni respiratorie sono la maggior causa di malattie nel mondo e s ono responsabili del 18% dei casi di morte nei bambini con meno di cinque anni.

In Italia rappresentano circa l80% delle visite pediatriche: infatti il 25% dei bambini entro il primo anno di vita e il 18% di quelli tra no e quattro anni sono affetti da IRR, generalmente non gravi ma che rappresentano un elevato impatto sulla qualità di vita del bambino e dei genitori che si ritrovano a fare i conti con assenze da scuola e dal lavoro fino a 10/12 volte all'anno, quasi una volta al mese. Si calcola inoltre che il 10% dei bambini soffra di rinite allergica. Possiamo dire che un terzo della popolazione pediatrica ha problemi alle alte vie respiratorie più o meno cronici.

I principali fattori di rischio sono: il basso peso alla nascita, la mancanza di allattamento materno, la malnutrizione, il basso livello socio-economico, la scarsa igiene, l'inquinamento, il fumo passivo. E' possibile intervenire promuovendo l'allattamento materno e una corretta nutrizione. Anche la scarsa igiene può essere migliorata ricordando l'importanza del lavaggio delle mani. Infine facendo presente ai genitori l'impatto del fumo passivo sulla salute respiratoria del loro bambino!".

Cosa dare ai piccolini visto che se usati non appropriatamente gli antibiotici sono inefficaci e pericolosi? La Noos ha messo a punto un prodotto (spray nasale o gocce nasali) a base di resveratrolo che si trova in vari tipi di frutta e verdura. Questo polifenolo ha proprietà antivirali, antinfiammatorie e favorisce l'eliminazione del muco. E' un prodotto studiato specificatamente per l'uso in pediatria!

e-max.it: your social media marketing partner

Programmazione del TitoloTV


ilTitoloTV  OnAir

Speciale Cannes 2017

Il nuovo approfondimento cinematografico con Francesco Maggiore. Buona visione.

Il Cinema di Francesco Maggiore

La Musica di Fabio Alberti

Atto x Atto con Fabrizio Romagnoli


 




Direttore Responsabile:   Donato Francesco Bianco        Editore:   Bianca Zanardi
Gli articoli sono coperti da copyright, è assolutamente vietata la riproduzione se non riportante la dicitura  FONTE: ilTitolo.it
Tutti i diritti sono riservati. Site c
reated by il NetWork ®


Design by vonfio.de

I cookie ci aiutano a fornire piena efficienza ai nostri servizi, continuando a navigare sul sito, ne accetti l'utilizzo. Per Informazioni.