Mia Martini la vittoria più importante

20 febbraio 2019

Ascolti dal 11 al 17 febbraio. Primo posto indiscusso per la nuova stagione del Commissario Montalbano con più di 11 milioni di spettatori.


Il dato più importante però questa volta è quello del secondo posto. 7,7 milioni di telespettatori per il film su Mia Martini, Io sono mia, interpretato da Serena Rossi. Un numero che fa riflettere, ma rende anche giustizia, per quanto possibile, ad una cantante straordinaria.

Terza posizione per C’è posta per te. Subito sotto abbiamo Che Dio ci aiuti 5 con più di cinque milioni di spettatori.

 

Quinto posto per Che tempo che fa con 3,8 milioni di spettatori. Il suo diretto competitor, la prima puntata della fiction Non mentire, lo troviamo al settimo posto con 3,5 milioni di telespettatori.

Sesto posto per la prima di Sanremo Young che porta a casa ben 3,6 milioni di spettatori.

Buonissimo risultato per il serale di Uomini e donne con 3,4 milioni.

Per quanto riguarda la gara a colpi di share possiamo dire che Rai Uno vince tre serate su sette. Grazie a Montalbano, Io sono Mia e Che Dio ci Aiuti.

Per la prima volta dopo molto tempo Canale 5 riesce a portare a casa la vittoria per quattro sere anche se il numero di spettatori è quasi sempre inferiore al secondo posto del podio: la partita di calcio poco seguita ha infatti aiutato mercoledì sera l’Isola dei famosi solo da un punto di vista di share. Uomini e donne, il venerdì sera, si è dimostrata una scelta interessante per lo share, ma non per i telespettatori che sono superiori per Sanremo Young. C’è posta per te si conferma leader per entrambi i dati. Infine, abbiamo la prima puntata di Non mentire che vince con il 15,5% di share, ma per quanto riguarda gli spettatori ne conquista 300 mila circa in meno rispetto Che tempo che fa.

 

Da segnalare anche l’ottimo esordio de La porta Rossa 2.

Il day time ha risentito ancora un po’ di Sanremo, ma non più di tanto.

La prova del cuoco ha segnato una media del 13,27% di share. Vieni da me 13,74%. Il paradiso delle signore rimane stabile sul 14%. Vita in Diretta al 14,46%. Ottimo risultato per Detto fatto al 7,18%. Pomeriggio cinque oscilla tra il 17,9% e il 17,45%.

Domenica In stravince con 3.238.000 spettatori e il 20,4% share nella prima parte. Nella seconda 2.681.000 con il 18,8% share.

Domenica Live 2.277.000 spettatori con il 14,5% share.

Commenti