Mi manca l’11

Mi manca l’11
8 ottobre 2018

Al Teatro Meloncello va in scena sabato 20 ottobre 2018 alle ore 21:00, il monologo tragicomico interpretato da Laura Spimpolo, drammaturgia e regia di M. Grazia Ghetti produzione Gaia Società.


“La Donna, si sa, sogna sempre di incontrare l’Amore; e in questa ricerca, a volte ansiosa e frenetica, si iscrive a corsi di ballo latino-americani, a sfibranti training di palestre alla moda,  a trekking di quarto grado ed altro ancora. E se, come Paquita,  la protagonista della piece Mi manca l’11”  è una tenera impiegata ministeriale annoiata, va a giocare a tombola e lì trova un’ improbabile  laison amorosa.

 

Da quel momento i fatti banali del quotidiano, come per esempio un semplice numero estratto – l’11 appunto – acquistano un significato recondito, sono segni del destino, del destino d’amore.

 

E allora il monologo della Protagonista diventa delirio amoroso che scende  a spirale da una seduta di autocoscienza per innamorati cronici ad una clinica  psichiatrica, per finire nel camerino stesso dell’interprete, perciò, in una autoironica consapevolezza di essere “malata d’amore”,  il personaggio  e l’attrice interprete entrano in simbiosi nello stesso destino :  quello della riscossa contro il maschio affabulatore e manipolatore al grido di Tombola .

E la vittima si fa carnefice.”

 

La scena scabra ed essenziale, è di Michele Chiari.

Musiche a cura di Sebastiano Giuffrida.

Teatro Meloncello

Via Curiel 22 – Bologna

Commenti