Il multiforme ingegno del fumettista Neal Adams: la mostra a Lucca Comics

Il multiforme ingegno del fumettista Neal Adams: la mostra a Lucca Comics
26 novembre 2018

Prosegue il nostro percorso per le mostre che sono state allestite a Lucca Comics con l’esposizione di Neal Adams, fumettista, artista, editore e produttore americano.


“Il lavoro di un artista, qualunque esso sia, lo aiuta a diventare quello che sarà. Io non ho anocra finito di evolvermi” sono le parole di Neal Adams riguardo il suo lavoro. Nato nel 1941, ha un passato in pubblicità e come autore di strisce sui quotidiani, ma il fumetto è la sua più completa esperienza lavorativa.

 

Ha lavorato infatti per serie famose come Batman, X-man, Green Lanter/Green Arrow, Avengers, Deadman e molte altre. Il suo apporto è stato fondamentale, poiché vanta la firma di alcuni albi di Batman e Lanterna verde/Freccia verde che hanno portato i personaggi a una fase più matura e vicina alla realtà rispetto al passato.

 

Nel 2017 Neal Adams ha ripreso due serie: Deadman e l’adattamento a una serie di crossover Batman/Deadman e Amor. Ha realizzato inoltre numerose copertine per le maggiori case editrici.

 

Nel 2018 è stata realizzata una linea di giocattoli ispirati al suo personaggio Bucky O’Hare.

Ha ricevuto numerosi premi, durante la sua carriera, i suoi fumetti sono serviti come basi per la realizzazione di film come Batman e gli X-man.

Ecco alcune delle tavole in mostra a Lucca Comics.

Commenti