Il mondo del volontariato, selezioni 2018

16 agosto 2018

Numeri in crescita. Oggi 6 milioni e mezzo di italiani, fanno diventare il nostro paese un eccellenza in ogni settore.


È stato registrato il 13 agosto 2018, dalla  Corte  dei Conti il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri  del 6 agosto 2018 con cui è stata nominata la Capo Dipartimento della Gioventù e del  Servizio civile nazionale. L’incarico è stato affidato alla dott.ssa Valeria Vaccaro, già Dirigente Generale del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

 

Sarà il Bando per la selezione dei volontari 2018 il primo atto a portare la sua firma. Il Bando sarà pubblicato il prossimo 20 agosto, così da dare modo e tempo agli enti di curare tutti gli aspetti organizzativi necessari a dare corretta pubblicità, sui siti web e presso le proprie sedi, ai progetti finanziati.

Il Presidente della CCSVI Francesco Tabacco, raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione, ci ha lasciato queste dichiarazioni: “Nell’imminenza della pubblicazione del prossimo bando mi preme sottolineare come il Servizio Civile Volontario possa  essere considerato un’esperienza di vita, un’opportunità di crescita individuale e sociale offerta a tutti i ragazzi e le ragazze che vogliono inserirsi con un ruolo attivo nell’Ente che propone il progetto. È un’importante occasione per sentirsi parte utile della società, attivare le proprie attitudini, imparare ad operare in gruppo, affinare la sensibilità, sviluppare il senso di responsabilità.


E’ esperienza piena ed intensa: si è impegnati per 12 mesi per un impegno annuo di 1400 ore; a questo impegno viene riconosciuto un assegno mensile di euro 433,80, oltre ad una copertura assicurativa per l’intera durata del progetto. Per chi è interessato e vuol saperne di più, potrai contattarci scrivendoci all’indirizzo mail: ccsvi.emiliaromagna@gmail.com oppure chiamandoci al cellulare 388 2526123

Commenti