Il MAG’S conquista Molfetta, tante le presenze forestiere

Il MAG’S conquista Molfetta, tante le presenze forestiere
3 settembre 2018

Ha riscosso il consenso del pubblico e conquistato i numerosi presenti, molti dei quali giunti anche da altre province,il MAG’S (Magis Circus) che per tre giorni ha allietato ed animato il centro cittadino di Molfetta.


Musica, Arte e Gusto hanno ravvivato il quadrilatero commerciale grazie al progetto voluto dall’Associazione Molfetta in Centro in collaborazione con la Voce di Sant’Andrea e il patrocinio dell’assessorato al marketing territoriale del Comune di Molfetta.

 

In una atmosfera che richiamava il mondo del circo i cittadini, ma anche molti turisti presenti in città in concomitanza con le celebrazioni legate ai festeggiamenti della Madonna dei Martiri, hanno approfittato degli ultimi saldi, visto anche l’orario prolungato degli esercizi commerciali osservato per l’occasione.

 

La scommessa di dare visibilità al centro cittadino è stata quindi vinta grazie alle convincenti proposte che hanno unito lo spettacolo, l’arte, la musica, il gusto e l’enogastronomia. Le attività commerciali hanno ospitato opere pittoriche di artisti locali e non solo, mentre molti turisti hanno approfittato della presenza in città per fruire delle visite guidate accompagnate da guide certificate.

 

Tanti i momenti e gli spettacoli dedicati ai più piccoli che si sono divertiti partecipando ad attività ludiche e laboratori esperienziali e didattici. Performance ad alto contenuto scenico e coreografico hanno ammaliato e conquistato la gente che si è disposta in cerchio per ammirare le varie esibizioni: dai trampolieri alle magiche farfalle luminose, dalle sognanti bolle di sapone alle stelle del planetario.

 

Sfere di cristallo, luci, fuochi e clownerie, cabaret circense e tanti colori hanno dato un volto diverso al centro cittadino animato fino a tarda ora. Divertenti, simpatiche ed innovative le diverse proposte teatrali proposte da più compagnie in differenti angoli. Ognuna aveva un tema e una proposta diversa con un elemento in comune: far sognare e trasportare nel mondo della fantasia.

 

Tanti i momenti dedicati alla musica in piccole formazioni o con i tre grandi concerti allestiti nei pressi della Villa Comunale: uno dedicato alle grandi colonne sonore di Morricone, l’altro al genere folk e tradizionale con danze popolari, l’altro ancora alla musica leggera intramontabile di grandi interpreti italiani e stranieri.

 

Spazio anche al cinema all’aperto con proiezioni diverse secondo la serata, all’artigianato locale in villa comunale e allo street food lungo il corso. Alcuni artisti sono giunti per esibirsi anche dalla provincia di Lecce apprezzando molto l’iniziativa molfettese.

 

La tre giorni di grande divertimento ha spostato anche molti visitatori dai centri commerciali al fulcro molfettese, regalando momenti unici di rilassatezza e shopping a grandi e piccini. Scommessa vinta per il MAG’S e i suoi promotori ed organizzatori.

Commenti