Dolcenera riparte dal Brasile

Loading the player...
5 giugno 2018

“Un altro giorno sulla terra” è il singolo della cantautrice che sta anche spopolando sul web per le sue ironiche cover del mondo trap italiano. In autunno arriverà il nuovo album.


Emanuela Trane in arte Dolcenera la conosciamo artisticamente ormai dal lontano 2003 quando vinse la sezione Nuove Proposte di Sanremo, da lì sono arrivati ben sei album e una fortunata carriera musicale che ha compensato quella mai decollata legata al tennis, la sua prima grande passione. L’immagine di piccola donna al pianoforte con un look piuttosto dark si è negli anni addolciata, raffinata, il suo modo di cantare si è aggraziato e sempre di più le sonorità rock hanno dato spazio ad elettronica e suoni acustici.

 

Le ultime apparizioni di Dolcenera risalgono al 2016, anno in cui partecipò al Festival di Sanremo con “Ora o mai più (le cose cambiano)” ristampando l’album “Le Stelle tremano”, e l’esperienza nelle vesti di coach a The Voice of Italy, da cui uscì trionfante portando alla vittoria la giovane Alice Paba. Da lì un lungo periodo di silenzio e ricerca musicale per tornare sul web in un modo insolito, proponendo divertenti cover dei maggiori artisti trap italiani, da Sfera Ebbasta a Ghali arrivando al discusso Young Signorino, ottenendo ovviamente sia critiche che consensi.

 

Come da rito, tra il serio e il faceto Dolcenera si è anche prestata all’attività del “dissing”, uno scambio di bonari insulti con Mondo Marcio, un teatrino che sa comunque di parodia. Queste cover sono diventate l’EP “Regina Elisabibbi” con contiene anche una versione piano ed autotune del suo nuovo singolo che nella versione originale è invece pieno di suoni e sapori inediti.

 

“Un altro giorno sulla terra” è una felice eccezione in un epoca dove tutto sembra appiattito sugli stessi suoni e schemi musicali, non si grida al miracolo ma perlomeno c’è curiosità e un minimo di sperimentazione. Il brano è ibrido e anomalo, le percussioni sono state registrate a Salvador De Bahia, la produzione è affidata a Next3, team di creazione, scrittura e produzione musicale guidato da Roberto Vernetti (collaboratore di Dolcenera da ormai qualche anno a questa parte).

 

Lei stessa dice: “È bastato un lungo viaggio attraverso la California, la Florida, Cuba e il Brasile per farmi appassionare in modo spasmodico e avvolgente, alle percussioni tribali del sud del mondo. Ho ritrovato la mia anima black, quella primordiale, nuda, selvaggia e senza filtri, che ha voglia di sentirsi in armonia con tutte le anime del mondo condividendone il ritmo perpetuo e la pulsazione eterna della Terra.”.

 

La canzone è accompagnata da un video girato interamente in Brasile, a Rio De Janeiro: la regia della clip è di Giorgio Testi (ha all’attivo collaborazioni con Rolling Stones, Bon Jovi, Oasis e Damon Albarn).

Qui il video di “Un altro giorno sulla terra”:

https://www.youtube.com/watch?v=AoqSYMZqKPA

 

Informazioni:

www.radiobudrio.it

https://it-it.facebook.com/radiobudrio

MUSICAL EXPRESS è un programma di Fabio Alberti, in onda tutti i giorni alle 10,10 – 15,10 – 21,00 su Radio Budrio

Commenti