il Titolo Giornale di Arte, Cultura e Spettacolo Reg. al Tribunale di La Spezia n.° 3 del 07/06/10 ROC 20453 P.I. 01219600119
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Dal 2016, sul canale il TitoloTV, attivo il servizio di diretta streaming e podcast grazie al format televisivo L.E.O.© (Live Event Online ).

Cake Boss e signora accolti da Molfetta come star. Le radici e la famiglia, valori fondamentali.


Buddy Valastro a MolfettaSono stati acclamati, accolti e fotografati come due divi dello star  system,  i coniugi Valastro: Buddy e Lisa, molto conosciuti al pubblico televisivo  perché lui non è altri  che il famosissimo “ Cake Boss”, titolare di una delle più rinomate pasticcerie americane. Per la prima volta in assoluto, Buddy e signora, durante una delle loro pochissime vacanze, hanno compiuto, per volere di nonno Franco, un viaggio del cuore alla ricerca delle proprie radici. Dopo essere stati ricevuti dalla città di Altamura, di cui è originaria la famiglia di   Buddy,  legame comune con il nostro vescovo Mons. Cornaccia,; è toccato a Molfetta ospitare i due coniugi  presso l’Auditorium Salvucci del Museo Diocesano colmo all’inverosimile.


L’evento, perché di tale si è trattato, è stato promosso e fortemente voluto da Roberto Pansini dell’Associazione Oll Muvi e di I Love Molfetta, che più volte lo ha incontrato negli Stati Uniti e a cui ora è legato da un saldo rapporto di amicizia e dall’Associazione Molfettesi nel Mondo, che sta creando un ponte con gli imprenditori molfettesi e pugliesi di successo.  L’incontro, a cui hanno partecipato autorità civili e militari, è stato moderato dalla giornalista Lucrezia D’Ambrosio affiancata per l’ occasione da un interprete, alla presenza di Mons. Cornacchia  e da una folta rappresentanza degli studenti dell’Istituto  Alberghiero di Molfetta, accompagnati dal prof. Giacomo Giancaspro. Al tavolo con loro anche mons. Giuseppe De Candia, del direttivo dell’Associazione Molfettesi nel mondo e vicinissimo a tutte le comunità residenti all’estero che va’ sistematicamente ad incontrare.


Ad abbracciare Lisa, i cui genitori sono entrambi di Molfetta, c’era la città intera insieme a numerosissimi fan del pasticcere Buddy Valastro a Molfettaper eccellenza, molto amato per la sua umanità, bravura ed attaccamento ai valori familiari. I due giovani coniugi hanno infatti quattro splendidi bambini che hanno per la prima volta lasciato negli Stati Uniti e che sperano di portare in Italia in una prossima occasione per conoscere la terra dei loro avi. Nel suo intervento Buddy, dopo aver visionato un video di benvenuto in omaggio ai due ospiti, ha ribadito il legame con Molfetta, il fatto che Hoboken rappresenta una Molfetta in miniatura, ha esaltato le qualità dei molfettesi, grandi lavoratori, molti dei quali hanno fatto fortuna in America.

Ha scherzato sulla sua conoscenza del dialetto molfettese, dicendosi onorato di essere a Molfetta e di essere stato accolto in modo così caloroso. Non ha mai dimenticato le sue radici, da dove è partito e i sacrifici fatti. Quello che si vede in tv, ha continuato, è tutto vero; nella pasticceria si è creata una grande famiglia e, per lui, la famiglia è in cima a tutti i valori.

Buddy Valastro a MolfettaEra veramente emozionato e molto felice di questo incontro caloroso denso di cordialità. Se Buddy ha avuto bisogno dell’interprete, sua moglie Lisa Belgiovine ha invece ringraziato in Italiano ricordando come siano sempre impegnati nel lavoro  e che non è stato facile lasciare i piccoli a casa.  Non poteva mancare l’ augurio speciale del Vescovo che ha donato alla coppia un rosario avuto da papa Francesco, augurando loro ogni bene per la famiglia e l’attività. Ai due illustri ospiti è stata fatto dono di una targa in cui vengono messe in luce le doti creative di Valastro, quale ambasciatore del gusto, esempio per i giovani  di attaccamento al lavoro e alle proprie origini.

La cerimonia si è conclusa con una serie di omaggi alla coppia: un carabiniere in terracotta da parte del Luogotenente Malerba che lo aveva incontrato nel suo viaggio negli Stati Uniti, una stampa  antica della città di Molfetta da parte del Comando di Polizia Municipale,  un libro delle attività produttive nella zona ASI da parte di Loredana Lezoche, presidente degli imprenditori. Ma non sono mancati doni di libri, quadri e poi tanti autografi e foto per immortalare questo grande giorno. Ognuno ha voluto farsi fotografare con il re delle torte, esempio di chi, con lavoro è sacrificio, è riuscito a sfondare in America.

e-max.it: your social media marketing partner


Direttore Responsabile:   Donato Francesco Bianco        Editore:   Bianca Zanardi
Gli articoli sono coperti da copyright, è assolutamente vietata la riproduzione se non riportante la dicitura  FONTE: ilTitolo.it
Tutti i diritti sono riservati. Site c
reated by il NetWork ®


Design by vonfio.de

I cookie ci aiutano a fornire piena efficienza ai nostri servizi, continuando a navigare sul sito, ne accetti l'utilizzo. Per Informazioni.