il Titolo Giornale di Arte, Cultura e Spettacolo Reg. al Tribunale di La Spezia n.° 3 del 07/06/10 ROC 20453 P.I. 01219600119
{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Dal 2016, sul canale il TitoloTV, attivo il servizio di diretta streaming e podcast grazie al format televisivo L.E.O.© (Live Event Online ).

Le soluzioni salva ambiente di Svizzera e Italia.


Scelte ecologicheA Rho Fieramilano Basilea, Ginevra e Zurigo hanno presentato la mostra URBAN FOOD INNOVATION. Non vi tedio con statistiche; con problemi di importazioni, esportazioni, trasporti e dogane. Riporto solo alcune simpatiche notizie: a Basilea sono tutti orticoltori. Silvia è orticoltrice da due settimane. In realtà studia lingue. Dopo le lezioni si incontra negli orti sociali con i vicini e altre persone che  vivono nei paraggi. Piantano piselli e raccolgono lattuga. Sandro è sempre stato un orticoltore come suo padre arrivato in Svizzera dalla Sicilia a vent'anni.

Il loro pezzo di terra è un lotto in locazione dalla città a un prezzo ragionevole. Qui crescono i pomidoro per il sugo fatto in casa. A Basilea i lotti familiari dislocati in tutta l'aria urbana sono seimila. Vi sono arnie sui tetti delle scuole; ortaggi sui balconi e in orti pensili. Anche a Ginevra vengono promossi gli ortaggi coltivati in città come i "pomidoro urbani"; i creali biologici per la produzione di pane (il mulino si trova in centro) e i mercati di quartiere. Zurigo ha presentato le proprie competenze nella scienza dell'alimentazione e nella produzione alimentare sostenibile!

A Castelbosco in provincia di Piacenza esiste il MUSEO DELLA MERDA. Il comunicato stampa distribuito a noi giornalisti Scelte ecologicherecita così: "L'azienda agricola è dedicata alla produzione di latte per il grana padano. Ospita duemilacinquecento bovine che producono quotidianamente  cento quintali circa di latte e mille di sterco che Gianantonio Locatelli ha trasformato in un progetto ecologico e industriale. Dallo sterco ricava metano, concime, materia grezza per intonaco e mattoni. E lo fa con sistemi di nuova concezione che oltre a  ridurre l'inquinamento atmosferico e la distribuzione di nitrati nel terreno seguono un principio che ridisegna il ciclo della natura dando alla merda il valore che ha e restituendo ad agricoltura e allevamento l'importanza di sempre.

L'intuizione di Locatelli di rivoluzionare gli scarti organici della sua azienda agricola per produrre metano e materia per intonaco e mattoni ha portato alla realizzazione di un progetto ecologico d'avanguardia!". Le sale del castello che ospita il museo sono riscaldate dal metano prodotto... dalle vacche!!! Non mancato gli apporti artistici, culturali, filosofici e scientifici!


Foto di Zurigo Ecologica

e-max.it: your social media marketing partner


Direttore Responsabile:   Donato Francesco Bianco        Editore:   Bianca Zanardi
Gli articoli sono coperti da copyright, è assolutamente vietata la riproduzione se non riportante la dicitura  FONTE: ilTitolo.it
Tutti i diritti sono riservati. Site c
reated by il NetWork ®


Design by vonfio.de

I cookie ci aiutano a fornire piena efficienza ai nostri servizi, continuando a navigare sul sito, ne accetti l'utilizzo. Per Informazioni.