Stampa
Categoria: Notizie Lombardia
Visite: 1078

Presentata a Milano una campagna per prevenirlo e per curarlo.


Contro il Tumore al senoPresso la sala Tobagi al Circolo della Stampa milanese è stata presentata la campagna Diritti al Centro. la qualità della cura dà più tempo alla vita voluta da "Europa Donna Italia" con il sostegno non condizionato di Roche (azienda biotech fortemente impegnata nell'area oncologica). Ogni donna italiana, in tutte le regioni, ha il diritto (sancito da un decreto del Ministero della Salute)di rivolgersi a un Centro di Senologia Multidisciplinare (CSM). I CSM attivi sul territorio nazionale sono oltre centoventi.

Il professor Luigi Cataliotti (presidente di Senonetwork Italia Onlus) ha spiegato: "E' stato dimostrato che la cura del tumore al seno in centri di senologia multidisciplinari aumenta la percentuale di sopravvivenza delle pazienti (18%) senza peraltro considerare i benefici psicologici derivati da una migliore qualità di vita delle pazienti stesse e garantisce un utilizzo più razionale ed efficace delle risorse. Nei CSM sono presenti dei team multidisciplinari che rappresentano tutte le specialità mediche, tecniche e infermieristiche che in qualche modo interagiscono nella prevenzione, diagnosi, terapia e riabilitazione del carcinoma mammario con le maggiori competenze specifiche e in assoluta coordinazione. Tali strutture devono essere certificate sulle basi di standard internazionali. Solo la diffusione di una rete sempre più omogenea di CSM può garantire a tutte le donne l'accesso a un'offerta sanitaria elevata, in linea con le linee guida internazionali evitando a molte i cosiddetti 'viaggi della speranza' ancora oggi purtroppo molto frequenti in Italia!".


Info http://www.senonetwork.it/centri

e-max.it: your social media marketing partner

I cookie ci aiutano a fornire piena efficienza ai nostri servizi, continuando a navigare sul sito, ne accetti l'utilizzo. Per Informazioni.