Stampa
Categoria: Notizie Lombardia
Visite: 855

Inaugurata la mostra dello Stato Maggiore Esercito "La Grande Guerra. Fede e Valore".


La Grande Guerra arriva a MilanoSi è celebrata la mattina del 10 dicembre, l'inaugurazione della mostra itinerante dello Stato Maggiore dell’Esercito Italiano “La Grande Guerra. Fede e Valore” dedicata alla prima guerra mondiale, approntata con il coordinamento del Comando Militare Esercito Lombardia e in programma sino al prossimo 17 gennaio nella Sala Viscontea del Castello Sforzesco di Milano.

La cerimonia di apertura è stata celebrata nel Castello meneghino, alla presenza dell’Onorevole Ilaria Borletti Buitoni, Sottosegretario di Stato MiBACT, del Prefetto di Milano Alessandro Marangoni, del Comandante Militare Esercito Lombardia, Generale di Brigata Michele Cittadella e di numerose Autorità civili e militari.

Inserita tra gli eventi commemorativi del Centenario della Prima Guerra Mondiale, la rassegna interessa tutta la penisola, La Grande Guerra arriva a Milanoper ricordare il contributo di tutti i soldati, originari di ogni parte d’Italia, costretti in trincea a centinaia di chilometri dalle proprie famiglie. La sezione della mostra curata dallo Stato Maggiore Esercito, che sarà esposta in tutte le provincie lombarde, si concluderà a Bergamo nel settembre 2016.

L’allestimento dell’esposizione offre un percorso di visita che si snoda attraverso pannelli didattici, documenti, stampe, fotografie, illustrazioni dell’epoca, cimeli, divise. I pannelli sono stati approntati dall’Esercito Italiano, mentre la documentazione originale appartiene agli archivi delle seguenti istituzioni pubbliche e private milanesi: Civica Raccolta delle Stampe “Achille Bertarelli”, Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio di Milano e Archivio di Stato di Milano – Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e Società Storica Lombarda.

e-max.it: your social media marketing partner

I cookie ci aiutano a fornire piena efficienza ai nostri servizi, continuando a navigare sul sito, ne accetti l'utilizzo. Per Informazioni.