Appuntamento letterario a Bologna con Il vino e le rose

Appuntamento letterario a Bologna con Il vino e le rose
12 giugno 2019

Doppio appuntamento di Claudia Conte nel capoluogo emiliano per il suo libro e per il premio letterario “Scrittori con Gusto”. Interverranno alla presentazione Paolo Rossi, reduce dal successo della versione restaurata di “Pasqualino Settebellezze” dell’Oscar alla Carriera Lina Wertmüller e Gian Aldo Traversi.


L’attrice e scrittrice Claudia Conte, dopo il successo del programma di ÈTV da lei ideato e condotto, “Un Tè Con te”, che ha ospitato personaggi di spicco del cinema e della cultura, torna a nel capoluogo emiliano con due eventi eccezionali.

 

Il 14 giugno alle 18.00 presso la Libreria Zanichelli di Bologna la Conte presenterà il suo romanzo di successo giunto alla terza ristampaIl vino e le rose” (Armando Curcio Editore). A dialogare con l’attrice il giornalista Gian Aldo Traversi e il produttore cinematografico Paolo Rossi, reduce dal Festival di Cannes dove ha presentato la versione restaurata del film Pasqualino Settebellezze di Lina Wertmüller che affiancherà alla consegna dell’Oscar alla Carriera.

“Sono molto contenta di tornare a Bologna – racconta l’attrice – si capisce come mai tanti personaggi illustri come il Carducci l’abbiano amata così tanto. È calda, generosa e accogliente come una mamma che ti prepara i tortellini, e la scelta ovviamente non è casuale”.

 

Nel suo saggio travestito da romanzo l’autrice si interroga sul senso della vita e su altri quesiti esistenziali cercando di dare ambiziosamente delle risposte, frutto di meditazioni, di letture di testi laici ed ecclesiali, intrecciando le storie di tre donne che, in costante ricerca del proprio equilibrio, si confrontano e crescono insieme.

 

Il giorno successivo la Conte alla Boutique Hotel Calzavecchio riceverà il riconoscimento letterarioScrittori con Gusto”, premio alla narrativa e saggistica italiana giunto alla ventesima edizione organizzato dall’Accademia “Res Aulica”.

Commenti