Analisi auditel dal 26 marzo al 1° aprile

Condividi:
Analisi auditel dal 26 marzo al 1° aprile
7 aprile 2018

Vediamo come si è svolta la settimana televisiva in termini di ascolti.


È stata una settimana difficile quella che si è appena conclusa. La televisione, per qualche ora, si è letteralmente fermata o ha modificato la sua programmazione per lasciar spazio al dolore e al vuoto lasciati dalla perdita di Fabrizio Frizzi. The show must go on però e anche noi oggi, lunedì di Pasquetta, cerchiamo di tornare alla normalità e lo facciamo con la classica tabella degli ascolti.

Primo posto nella classifica per Montalbano in replica eccezionalmente andato in onda dalle 20.40 per lasciare spazio poi alle 22.50 ad uno speciale di Porta a Porta in ricordo di Frizzi.

A seguire, sempre ben sopra la soglia dei sei milioni di spettatori, la partita Inghilterra-Italia e Don Matteo 11 che ha visto andare in onda un solo episodio con termine dunque alle 22.50 circa.

Quarto posto per l’ultima puntata di C’è posta per te che ha pagato il fatto di avere contro la partita Juve-Milan.

Quinto posto per la tradizionale Via Crucis presieduta da Papa Francesco nel venerdì santo.

L’isola dei famosi scivola al sesto posto con 4,3 milioni. A seguire Ballando con le stelle, una puntata difficile per Milly Carlucci che ha aperto con un toccante e bellissimo, a mio parere uno dei più belli, ricordo a Fabrizio Frizzi. Falsa partenza, tenendo conto che si trattava della domenica di Pasqua per Questo nostro amore ’80 che si posiziona all’ottavo posto con quasi 3,5 milioni di spettatori.

Per la prima volta entra in Top Ten anche Chi l’ha visto.

Per quanto riguarda la gara a colpi di share. Lunedì e martedì vittoria netta di Rai Uno.

Vorrei catturare la vostra attenzione invece su mercoledì. Come potete notare abbiamo un pari merito in termini di share tra Le iene andate in onda su Italia Uno e il film di canale 5 Il diavolo veste Prada.

Tuttavia, noterete che nella Top Ten precedente Le iene non compaiono, questo perché nonostante abbiano uno share in valore assoluto molto alto, gli spettatori davanti a ciascuna di quelle Tv era minore. Superiori a loro troviamo sia il film di canale 5 che Chi l’ha visto, andati in onda nella stessa sera.

Per il resto della settimana, canale 5 si aggiudica il sabato con C’è posta per te. Il resto rimane nella sfera rai.

Commenti