Analisi Auditel dal 26 febbraio al 4 marzo

Analisi Auditel dal 26 febbraio al 4 marzo
7 marzo 2018

Camilleri domina. Che tempo che fa vola a 5 milioni nonostante la puntata ridotta. Mediaset continua a soffrire.


Prova superata per il primo dei film storici di Andrea Camilleri mandato in onda lunedì 26. La mossa del cavallo si è posizionata prima nella top ten dei programmi più visti della settimana con quasi 8 milioni di spettatori.

A seguire Don Matteo 11 che sale ancora sia in termini di spettatori che di share. Terzo posto per il calcio con la semifinale di Coppa Italia Lazio-Milan.

Quarto posto se lo aggiudica Canale 5 con C’è posta per te. Quinto posto con più di 5 milioni Che tempo che fa, nonostante la puntata ridotta, terminata alle 22.40, causa speciale elezioni. Il programma si aggiudica anche il settimo posto della classifica, rimanendo in prima serata, anche per la seconda parte del programma Che tempo che fa – il Tavolo. In mezzo troviamo L’isola dei famosi.

Ottimo risultato per Gli ultimi saranno gli ultimi, competitor di Maria De Filippi.

Si ferma a poco più di tre milioni di spettatori lo speciale di Porta a Porta pre elezioni. Fanalino di coda È arrivata la felicità che sembra proprio non decollare, anzi perde visibilmente quota.

Per quanto riguarda la gara degli ascolti, il tabellone è chiaro. Vittoria de L’isola dei famosi il martedì sera che la vede in contrapposizione con una debole fiction rai. Il resto è nelle mani di Rai Uno, anche Porta a Porta con un semplice 13,60% vince la serata.

Il weekend si apre come ormai siamo abituati con la vittoria di Maria de Filippi, anche se il film con Paola Cortellesi e Alessandro Gassman su Rai Uno ben si difende.

Si chiude con Che tempo che fa con il 19,5%.

Commenti