100 km di solidarietà

100 km di solidarietà
29 giugno 2018

Presentata ieri alla stampa la 12^ edizione, manifestazione cicloamatoriale non competitiva patrocinata dal Comune della Spezia, in programma domenica 8 luglio 2018.


Presenti il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini, l’Assessore allo Sport Lorenzo Brogi, il Presidente della PGS Orange Blue di Arcola, Massimo D’Antongiovanni, e Francesco Pelosi, general manager della squadra NIPPO Vini Fantini, che parteciperà all’evento.

 

PGS sta per “Passione, Gambe e solidarietà”, ed è attiva da 14 anni sul territorio; a seguito della collaborazione con il team di NIPPO Vini Fantini è nata PGS Orange Blue, una società nuova che da quest’anno – dopo 11 edizioni della “100 km di solidarietà” svolte nel Comune di Santo Stefano Magra – ha voluto coinvolgere per la prima volta la città della Spezia.

 

“Sport e solidarietà sono sempre un connubio vincente –  annuncia il Sindaco Pierluigi Peracchini – Da Sindaco e appassionato ciclista sono particolarmente orgoglioso di annunciare che dopo undici anni i ciclisti aderenti della “100 km di solidarietà” partiranno dalla Spezia non solo per una pedalata in collina ma soprattutto per partecipare a una corsa di beneficenza”.

 

“Ancora una volta La Spezia torna ad attrarre  – dichiara L’Assessore allo Sport Lorenzo Brogi – e sono sempre più le iniziative piccole o grandi, di matrice sportiva che scelgono la nostra città come punto di partenza o di arrivo”.

 

La pedalata amatoriale avrà come di consueto una finalità benefica: il ricavato sarà devoluto in beneficenza all’associazione “Insieme per i diritti dei nostri figli”.

 

Le iscrizioni e la partenza saranno effettuate in Piazza Verdi, rispettivamente alle 8 e alle 9; il percorso si snoderà da qui lungo Viale Italia –Buonviaggio-Follo-Piana Battolla-Padivarma-Borghetto Vara-Brugnato-Passo del Bracchetto-Padivarma-San Benedetto-La Foce-Viseggi-Discesa dei Colli, con arrivo presso la struttura “Padre Dionisio Sporting Club”. Qui i partecipanti potranno usufruire del servizio docce; a seguire, dalle ore 12 in poi, è previsto un rinfresco con pasta party, focacce e bevande.

 

E’ obbligatorio l’utilizzo del casco e il rispetto del Codice della Strada; la quota di adesione è di 10 euro a partecipante. Sarà inoltre consegnato un premio speciale alla società più numerosa. In caso di pioggia la manifestazione sarà rimandata alla domenica successiva.

Commenti